Loki. Il giovane dio dell’inganno di Mackenzi Lee – Review Tour

Loki. Il giovane dio dell’inganno di Mackenzi Lee è il nuovo romanzo pubblicato da Mondadori. Tutti conosciamo la storia di Loki raccontata dalla Marvel, ma come siamo arrivati a temere/amare il dio dell’inganno? Mackenzi Lee ce lo racconta partendo dalle sue origini.

VOTO: ⭐⭐⭐⭐

Titolo: Loki. Il giovane dio dell’inganno
Autore: Mackenzi Lee
Editore: Mondadori
Prezzo: 20,00

TRAMA

Non è ancora giunto il momento di misurarsi con gli Avengers: per ora il giovane Loki è impegnato al massimo delle sue forze per dimostrarsi eroico, mentre tutti intorno a lui lo ritengono inadeguato. Tutti tranne Amora, l’apprendista maga, che sente Loki come uno spirito affine e riesce a vedere la sua parte migliore. È l’unica che apprezzi la magia e la conoscenza. Un giorno però Loki e Amora causano la distruzione di uno degli oggetti magici più potenti conservati ad Asgard e lei viene esiliata su un pianeta dove i suoi poteri svaniscono. Privato dell’unica persona che abbia visto la sua magia come un dono piuttosto che una minaccia, Loki scivola sempre più nell’ombra di suo fratello Thor. Ma quando tracce di magia vengono ritrovate sulla Terra e messe in relazione con alcuni omicidi, Odino manderà proprio Loki a scoprire cos’è successo. Mentre si infiltra nella Londra del diciannovesimo secolo, la città di Jack lo Squartatore, Loki intraprenderà una ricerca che va oltre la caccia a un assassino. E finirà per scoprire la fonte del proprio potere e quale sarà il suo destino.

RECENSIONE

Loki è un personaggio magnifico, complesso e difficile da comprendere.Ha messo in moto alcuni degli eventi più importanti nell’universo dei supereroi e non ha mai smesso di sorprendere. Mackenzi Lee ha deciso di raccontare la storia di come sia diventato il dio dell’inganno che noi conosciamo. Insieme a personaggi che come Thor, Odino e Amora, l’autrice ci parla delle origini del mito nordico.

Dopo una serie di eventi spiacevoli Odino esilia Loki sulla Terra, il giovane dio dovrà risolvere un mistero per poter tornare ad Asgard e mostrare il suo valore agli occhi del padre. Nella Londra di Jack lo Squartatore Loki seguirà una serie di indizi insieme ad un gruppo di umani che si occupano di proteggere la Terra.

Vedere le origini del personaggio è stato emozionante. Non ho percepito molto l’ambientazione, ma i protagonisti della storia hanno compensato creando loro le basi per l’evoluzione e la crescita di Loki. Avrei preferito un maggior approfondimento della storia, magari che si staccasse dai fumetti e i film e concentrasse le energie sullo sviluppo di una serie completa, con storia d’amore e tutto il resto, ma sono comunque rimasta soddisfatta dal percorso intrapreso dall’autrice. Vivere con Loki alcuni dei momenti più importanti della sua vita che lo hanno condotto sino al punto che noi conosciamo è stata una bella esperienza.

In questo romanzo compaiono aspetti della mitologia nordica che già abbiamo incontrato, insieme a delle novità che permettono di osservare la storia da un nuovo punto di vista. Le riflessioni sulla sessualità e sulla sua concezione sono presenti in piccola parte, ma sono state ciò che ho più amato della storia.

Vi consiglio il libro se siete curiosi di scoprire di più sul personaggio. Avere l’occasione di entrare nella mente di Loki non capita tutti i giorni quindi approfittatene!

Buona lettura,
Caty


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...