Come iniziare a scrivere un libro

Come iniziare a scrivere un libro? È la prima domanda che qualunque aspirante autore si è fatto. La risposta non è semplice, varia da persona a persona e può essere interpretata in molteplici modi. Ho cercato di riassumere i dieci punti elementi fondamentali e spesso sottovalutati che dovete prendere in considerazione.


1. Parti da un’idea, non interessa se sia buona all’inizio, basta scrivere. Esistono idee buone, idee cattive e idee indefinite. Non importa che tipo di idea sia la tua, prova a scriverla e a lavoraci. La domanda successiva è come capire se sia una buona idea. Riporto quello che ho sentito dire una volta da un’autrice: se dopo tre giorni desiderate ancora approfondirla allora è l’idea giusta. Io ogni giorno ho almeno un’idea, la scrivo e magari provo a svilupparla. Se passato qualche giorno però non sono più così entusiasta di lavorarci allora l’abbandono. È un metodo semplice ma molto utile, sopratutto se si è all’inizio.


2. Se ti blocchi già alla prima frase, comincia dalla seconda. Sarà poi semplice tornare indietro una volta che l’ispirazione arriverà. Quando poi stai scrivendo e ti blocchi inserisci una parentesi con quello che non ti viene, quando passerai alla fase di editing riempirai tutti i vuoti. Ad esempio: Era una notte buia e tempestosa quando il Signor (inserisci nome personaggio) uscì dal suo negozio.


3. Non preoccuparti del numero di parole o della grammatica. La prima bozza non sarà mai perfetta. È impossibile avere un prodotto finito al primo tentativo. Se non ti vengono sinonimi, scrivi lo stesso termine due volte e sottolinealo o evidenzialo, potrai andare oltre e rifletterci in un secondo momento.


4. Se ti senti bloccato o non trovi l’ispirazione giusta prova a delineare la trama del libro, la suddivisione in capitoli e gli eventi principali. Più andrai nel dettagli, più sarà semplice una volta iniziato a scrivere. Ci sono tantissimi scrittori che usano questo metodo prima ancora di toccare la tastiera. A volte si impiegano mesi di preparazione, a volte basta una giornata immersi nella pianificazione.


5. Se programmare non aiuta scrivi di getto. Un insieme di frasi magari insensato è sempre utile per stimolare la fantasia. Io non sono in grado di pianificare, sopratutto nelle fasi iniziali. Parto lasciando che l’idea fluisca direttamente sulla pagina e, solo arrivata molto avanti nel romanzo, inizio a prevedere degli eventi. Spesso rimango sorpresa per prima da colpi di scena e avvenimenti.


6. Concentrati solo su una storia alla volta, non distrarti con altre idee ma usa le tue energie per arrivare alla fine di questo libro. La tentazione di distrarsi è tanta specialmente quando si è in una fase creativa e si viene sommersi da idee. Appuntate l’idea ma non sprecate più di qualche minuto. La concentrazione è tutto.


7. Trova l’orario perfetto in cui scrivere, per alcuni è la mattina con la mente fresca, per altri la sera porta consiglio. Io scrivo di notte, mentre la mattina rileggo e aggiusto i vaneggi notturni, più che altro per assicurarmi che le ore di lettura non siano state un sogno.


8. Resisti all’impulso di tornare indietro a editare prima ancora di finire il libro. Appuntati su un foglio ciò che dovrai cambiare o aggiungere e prosegui con la storia. Rileggere ciò che si è scritto è utile, ma a volte si ha l’impulso di tornare ai primi capitoli anziché concludere il romanzo. Se fai una modifica alla fine o noti un errore aspetta a tornare indietro e prosegui con la storia.


9. Crea un file in cui inserire tutte le informazioni, mano a mano che scrivi. Sarà più semplice recuperare il colore dei capelli di un personaggio, il nome della strada in cui abita il protagonista, ecc…, se non sarai costretto a tornare indietro ogni volta a cercarli.


10. Scrivi, che sia un libro, una storia breve o una poesia l’importante è scrivere e allenarsi. L’unico modo per diventare scrittori è farlo.

Ci sono tantissime altre cose da dire e spero di riuscirlo a fare presto. Più o meno una volta a settimana pubblicherò su Instagram dei consigli e pian piano li riporterò qui aggiungendo qualche informazione. Se avete domande specifiche su ispirazione, editing o altro scrivetemele pure. Spero di potervi aiutare.

Buona scrittura!
Caty

Una risposta a "Come iniziare a scrivere un libro"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...