Un ricordo ti parlerà di noi di Colleen Hoover – Recensione

Un ricordo ti parlerà di noi è l’ultimo romanzo di Colleen Hoover pubblicato in Italia da Sperling & Kupfer. Come tutti i romanzi dell’autrice anche questo regala molte emozioni. Voglio avvisare però che contiene argomenti più maturi e molto delicati quindi vi raccomando di leggere la trama per vedere se il libro possa essere adatto a voi.

VOTO: ⭐⭐⭐⭐

TRAMA

La storia tra Quinn e Graham è stata una vertigine di emozioni fin dal loro primo rocambolesco incontro. Si sono conosciuti nel giorno peggiore della loro vita, e da allora non si sono più lasciati. Oggi, però, quell’amore perfetto è minacciato dalle mille imperfezioni del loro matrimonio. Gli errori, i segreti e gli inevitabili contraccolpi della vita, accumulatisi nel corso degli anni, li stanno distruggendo. E allontanando. Non è facile individuare chi abbia più colpe. Ed entrambi sono bravi nel fingere che nulla sia cambiato. D’altronde, è duro ammettere che si è arrivati al capolinea quando l’amore c’è ancora. Si tende a credere che un matrimonio finisca solo quando la rabbia e il disprezzo prendono il posto della felicità. Ma Quinn e Graham non sono arrabbiati l’uno con l’altra. Semplicemente non sono più gli stessi di un tempo, stentano a riconoscere nell’altro la persona di cui si sono innamorati e il loro rapporto è pericolosamente vicino a un punto di non ritorno. A un passo dal vuoto, tuttavia, il ricordo di chi erano e una promessa potrebbe salvare il loro amore, e loro stessi. Perché, a volte, l’amore ha soltanto bisogno di ritrovare la strada di casa.

RECENSIONE

Vorrei iniziare a descrivere questo libro partendo dal genere. Il romanzo si identifica come romance, ma è molto di più. È un racconto drammatico, crudo e viscerale sulla vita, sulle difficoltà del matrimonio e sull’amore. Spesso i romanzi parlano solo dell’innamoramento tra due persone, della nascita della passione e del vissero per sempre felici e contenti. Colleen Hoover però ha deciso di andare oltre, spingendosi in un territorio impervio e raccontato come un grande sentimento, a volte, non sia abbastanza e come due essere umani perfetti l’uno per l’altra possano allontanarsi sempre di più fino a dividersi. Una frattura che sembra non potersi rimarginare e due persone che non sono più quelle che si sono innamorate sono le tematiche principali del libro che si alterna tra passato e presente raccontando l’inizio e la fine di un amore.

I libri di Colleen Hoover sono sempre molto emozionanti e questo romanzo non è da meno. Il tornado di sentimenti contrastanti assale il lettore in ogni capitolo e lo spinge a divorare pagina dopo pagina in cerca di risposte.

La storia ruota attorno alla tematica dell’infertilità e per questo penso che forse alcuni lettori si troveranno un po’ disconnessi dalla trama, come è successo a me. Non sono nella fase della vita in cui pensare ai figli e non posso minimamente immaginare il dolore di una donna nello scoprire di non poterli avere. Colleen Hoover però mi ha mostrato cosa significhi e quanto sia terribile odiare il proprio corpo e sentirsi traditi da esso.

I personaggi sono principalmente due, Quinn e Graham. Si impara a conoscere molto bene lei leggendo, mentre di lui restano sconosciuti i pensieri per gran parte della storia. Forse con dei punti di vista alternati sarebbe stato più semplice comprendere le azioni di entrambi e anche accettarle.

Nel romanzo è trattata anche una tematica di cui non mi piace leggere, ma è solo una goccia nell’infinità della storia.

Il libro è più breve degli altri dell’autrice e corre velocemente verso il finale, in questo modo permette di concluderlo in una giornata senza molti sforzi.

Spero che presto usciranno anche gli ultimissimi romanzi dell’autrice. È la mia scrittrice preferita e attendo con ansia, eccitazione e un po’ di preoccupazione ogni suo lavoro.

Buona lettura,

Caty


Una risposta a "Un ricordo ti parlerà di noi di Colleen Hoover – Recensione"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...