Abbi Cura di Splendere di Ludovica Bizzaglia – Recensione

Oggi lettori voglio parlarvi di un libro uscito di recente, si tratta di Abbi Cura di Splendere di Ludovica Bizzaglia pubblicato da DeA Planeta Libri. Il nome forse vi suonerà familiare, Ludovica è infatti una attrice e influencer che sta emergendo molto nel panorama italiano degli ultimi anni. Questo è il suo primo romanzo arrivato da poco in libreria e che ho deciso di leggere.

PhotoGrid_1559118145572


TRAMA

C’è un solo posto in cui Luce si sente veramente libera: di fronte al mare. È lì, sulla grande spiaggia a pochi chilometri da Roma, che può osservare il mondo e catturare istanti indimenticabili con la macchina fotografica sempre appesa al collo. È lì che può pensare a chi davvero vuole essere, e non a chi dovrebbe essere. Perché Luce sa che tutti, ma proprio tutti, si aspettano qualcosa da lei: sua madre che sta affrontando un incubo, il suo ragazzo che non l’ha mai saputa ascoltare, e persino le sue amiche che non riescono a fare a meno di lei. Ma Luce ha la testa piena di sogni, sogni a cui non può e non vuole rinunciare. Lei è quel tipo di persona che non si ferma davanti a niente, che prende la vita a pugni, e che spesso si fa male. Così, quando il destino la mette alle strette, Luce deve fare una scelta. Arrendersi oppure continuare a lottare per cercare la propria strada. Al suo fianco, un misterioso ragazzo conosciuto sulla spiaggia in un freddo pomeriggio d’inizio primavera, Vit, da cui Luce imparerà che ogni sogno ha un prezzo. Toccherà a lei trovare il coraggio di pagarlo. Il romanzo d’esordio dell’attrice e star di Instagram Ludovica Bizzaglia: una storia in cui il vero protagonista è il girl power, un libro che parla dritto al cuore delle ragazze e che racconta con straordinaria onestà che cosa significa essere donna oggi.


RECENSIONE

Il romanzo è abbastanza breve e si legge rapidamente, è la lettura perfetta per questo periodo dell’anno da fare sotto l’ombrellone.

Luce è la protagonista, una ragazza che ama profondamente la fotografia e che si rifugia al mare per sentirsi libera. Nella sua vita nessuno sembra capirla veramente, nemmeno lei sa fino in fondo cosa voglia, però è consapevole delle aspettative di chi la circonda. Il destino però si mette in mezzo proprio quando Luce ne ha più bisogno e l’incontro con un ragazzo, l’unico che sembra saperla ascoltare, sarà l’inizio di un nuovo percorso nella sua vita.

Questo libro è quello che in inglese si definisce una “coming-of-age story” ossia un romanzo di formazione. Abbi Cura di Splendere è infatti rivolto ad un pubblico sopratutto adolescenziale e contiene ottimi consigli per chi sta affrontando delle scelte importanti per la propria vita. Sembra strano pensarlo, ma è proprio nel corso dell’adolescenza che dobbiamo prendere delle scelte fondamentali per il nostro futuro mentre siamo alla ricerca della nostra identità. Ludovica è stata capace di racchiudere questo nella sua storia. Luce è confusa, ma allo stesso tempo consapevole di dover scegliere ciò che per lei è importante. Ha un fidanzato, delle amiche e una madre che hanno bisogno di lei, però allo stesso tempo anche lei ha bisogno di qualcosa.
La storia scorre veloce e, per un pubblico giovane, penso sarà molto semplice immedesimarsi nella protagonista e ritrovare parte di sé nelle sue parole.
Durante gli anni della mia adolescenza ho letto parecchi libri di questo genere e sono certa che lo avrei adorato e sarebbe diventato un punto di riferimento per me.

Caty


Una risposta a "Abbi Cura di Splendere di Ludovica Bizzaglia – Recensione"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...