Le notti del califfo di Renée Ahdieh ~ Recensione

Le notti del califfo è una raccolta di storie brevi scritte da Renée Ahdieh e che si intrecciano alla trama della bellissima serie che comprende La moglie del califfo e La rosa del califfo arricchendo il mondo magico creato dall’autrice.
Ciascuna delle tre storie mi è piciuta in modo diverso e per questo motivo ho dato punteggi differenti:
1) La falena e la fiamma: 4🌟
2) La corona e la spada: 3,5🌟
3) Il labirinto e lo specchio: 3🌟
le-notti-del-califfo-x1000

La falena e la fiamma si colloca prima degli eventi raccontati nel romanzo La moglie del califfo e ci parla di Despina, l’ancella della regina. La sua storia è un racconto di forza, amore e coraggio. Il suo personaggio mi era piaciuto molto nella serie principale e scoprire più su di lei e sulla sua vita mi ha colpita.
La sua intelligenza e la sua forza d’animo sono ammirevoli, specialmente quando tutto sembra cadere in rovina, Despina è in grado di tirare fuori un coraggio incredibile.

La corona e la spada mostra invece, attraverso gli occhi del sultano Khalid, il momento della sua unione con Shahrzad, l’attimo in cui il destino di un mondo è cambiato grazie all’incontro tra un ragazzo distrutto e una ragazza ferita. Ripercorrere parte della storia grazie a Khalid mi è piaciuto, nonostante fosse un racconto veramente breve.

Il labirinto e lo specchio seguesempre attraverso gli occhi del sultano, gli attimi successivi alla conclusione del primo libro. Quando tutto sembra andare in malora Khalid è in prima linea per il suo popolo, nonstante con la mente e con il corpo sia legato indissolubilmente alla sua regina.

I tre racconti arricchiscono il mondo di Renèe Ahdieh e sono da leggere assolutamente se avete amato i due libri principali. Scritti in modo fluido e con quella musicalità che caratterizza lo stile dell’autrice, le tre storie permettono di perdersi, anche solo per breve tempo, nel magico mondo che abbiamo amato.

Buona lettura!
Caty


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...