Altro che fanfiction di Chris Colfer ~ Recensione

Altro che fanfiction è un romanzo edito Rizzoli e scritto da Chris Colfer, attore e cantante conosciuto sopratutto per il ruolo di Kurt in Glee. Non avevo ancora letto nessuno dei suoi romanzi prima e sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla storia e dai personaggi ben costruiti e che rappresentano la diversità. Il libro include argomenti importanti che alcuni giovani affrontano ma di cui non si parla abbastanza. Sono felice di aver letto un romanzo così inclusivo e non vedo l’ora di leggere in futuro altre storie di Colfer.
Voto: 🌟🌟🌟🌟

images

TRAMA

La serie TV Wiz Kids impazza e il suo giovane attore di punta, Cash Carter, ha stuoli di ragazzi adoranti che fanno il tifo per lui. Tra i suoi grandi fan ci sono Joey, Topher, Sam e Mo, due ragazzi e due ragazze che dalla sonnacchiosa cittadina di Downers Grove seguono palpitanti le sue avventure. Finita la scuola, prima di andare all’università i quattro decidono di fare un viaggio attraverso gli Stati Uniti su una vecchia station wagon Chevrolet. Un po’ per scherzo Cash Carter viene invitato a partecipare, e contro ogni aspettativa ecco che si presenta alla partenza. Con il passare dei giorni si accumulano imprevisti ed esperienze tragicomiche, con tanto di paparazzi al seguito. Ciò che importa è che i quattro amici imparano a conoscere il loro idolo oltre la patina del successo e a fare i conti con i propri segreti. Il loro viaggio, unico ed esilarante, è anche una riflessione sul successo e sul significato più profondo dell’amicizia.

RECENSIONE

Quante volte abbiamo sognato di incontrare i nostri idoli?Immaginate di spedire l’ennesimo messaggio e di ricevere finalmente risposta. Immaginate poi che il vostro idolo si presenti alla partenza di un viaggio On the Road attraverso gli Stati Uniti. Questo è proprio ciò che accade ai protagonisti che si trovano davanti Cash Carter, l’attore protagonista della serie che li ha uniti e con cui sono cresciuti.
Cash però non si dimostrerà come il suo personaggio della serie tv e creerà parecchi incidenti che porteranno il gruppo di amici a vivere l’esperienza più assurda e indimenticabile delle loro vite, affrontando i demoni che li affliggono da tempo e preparandosi nel modo più memorabile a salutarsi prima del college.
I quattro amici sono persone veramente speciali, quattro ragazzi dal cuore buono e dalla voglia di stare insieme. Si rispettano l’un l’altro e sono pronti a tutto per rimanere amici anche a distanza. Grazie a Cash il loro viaggio sarà divertente e irriverente, proveranno cose mai fatte e creeranno ricordi indimenticabili.
Topher, Sam, Mo e Joey insieme a Cash saranno dei compagni di avventura e risate perfetti per attraversare gli Stati Uniti.
Il racconto non si dilunga molto sull’aspetto esteriore, bensì privilegia affrontare i problemi dei personaggi, l’autore ci fa scoprire i loro segreti sin da subito e ci mostra come ciascuno di loro decida di affrontarli dopo l’arrivo dell’attore.
Lo stile è scorrevole, ci sono parolacce, alcoolici e droga, ma sono solo un contorno alla storia che invece va molto a fondo in merito alle dinamiche del gruppo e personali dei protagonisti.

L’unico difetto del romanzo? La copertina bellissima che ha iniziato a disintegrarsi tra le mie mani. Di solito quando leggo la rimuovo e resto con il libro nudo, questa volta essendo ancora più  bianca la sottocoperta per non sporcarla ho deciso di tenerla su. Nel corso di una giornata però mi sono ritrovata invasa di pezzi trasparenti di pellicola realizzando solo la sera che provenivano dalla scritta in copertina e dagli occhiali da sole disegnati. Ancora adesso si sta staccando lentamente ed in piccoli pezzi e temo che ritroverò piccoli pezzi trasparenti in giro per la libreria ancora per lungo tempo.

Nonostante il “piccolo” incidente con la copertina consiglio sicuramente il libro. È una perfetta lettura primaverile ed estiva che metterà la voglia di viaggiare e di essere sé stessi.

Bisogna accettarsi per quel che si è, se impariamo ad amarci anche gli altri ci ameranno per questo, altrimenti non ci meritano. Grazie Chris per questo bellissimo messaggio!

Buona lettura!

• Caty •
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...