La sposa era vestita di bianco di Mary Higgins Clark e Alafair Burke ~ Recensione

La sposa era vestita di bianco di Mary Higgins Clark e Alafair Burke edito Sperling & Kupfer è il terzo libro della serie thriller “Under Suspicion”. I romanzi di questa serie possono essere letti singolarmente, senza per forza rispettare l’ordine. Il primo inoltre non è stato ancora pubblicato in Italia, mentre il secondo e il terzo sono disponibili sia in cartaceo che in formato e-book.

Voto: 🌟🌟🌟🌟

330978882006HIG_2_227X349_exact

TRAMA

Laurie Moran, la produttrice televisiva che ha inventato il programma Under Suspicion, può ben dirsi soddisfatta: grazie alla sua trasmissione, due omicidi irrisolti hanno trovato un colpevole e il suo successo ha dato nuovo lustro all’emittente per cui lavora. Laurie si sta quindi preparando alla riunione con il suo capo, pronta a presentargli tre cold case da investigare tra i quali scegliere il nuovo soggetto di Under Suspicion. Quando però arriva in ufficio, carica dei dolci della nuova pasticceria francese del Rockefeller Center per i suoi assistenti, ad accoglierla c’è solo il loro imbarazzo. Infatti, i due non sono riusciti a fermare la donna che ha chiesto di incontrarla senza appuntamento e che si è infilata nel suo studio con la forza della convinzione e delle lacrime. Laurie sarebbe decisa a liberarsene, ma la storia che Sandra, la bellissima signora che trova seduta sul suo divano, le racconta, la convince di avere per le mani il suo nuovo caso. Sandra le chiede di cercare la figlia Amanda, sparita cinque anni prima alla vigilia del matrimonio, senza lasciare alcuna traccia. La stampa l’ha ribattezzata la Sposa Fuggitiva, liquidando la sua scomparsa in modo frettoloso. Troppo frettoloso, secondo Sandra, che rivela a Laurie inquietanti dettagli sulla vita di Amanda, riportando alla luce vecchi rancori e gelosie che covavano da tempo sotto la cenere. Tra il testimone, la damigella d’onore e l’ex fidanzato, Laurie dovrà districare una matassa molto complicata.

RECENSIONE

La serie segue Laurie Moran, una produttrice televisiva che indaga sui “cold case”, i casi irrisolti del passato.
Laurie sta lavorando alle idee per il nuovo episodio del suo show quando una madre disperata le chiede di indagare sulla scomparsa della figlia Amanda Pierce, avvenuta cinque anni prima nel giorno del suo matrimonio. La Sposa Fuggitiva, così come soprannominata dalla stampa, ha fatto perdere le sue tracce e la polizia non ha mai ritrovato corpo o indizi per risolvere il caso.
Dal momento in cui Laurie inizia ad organizzare lo show, lei e il suo team si occupano di ricreare l’ultimo giorno di Amanda, dalla location, agli ospiti principali della cerimonia. Con la famiglia, gli amici più stretti e l’ex promesso sposo tutti in un unico luogo, nuovi indizi emergeranno e si scoprirà ciò che ha portato alla notte della scomparsa.

Tra false piste e rivelazioni sconcertanti il libro procede a ritmo spedito verso la risoluzione del mistero. Le pagine scorrono velocemente mentre si è in cerca di indizi e le ipotesi si formano sempre con maggiore intensità conducendo a false piste e creandone allo stesso tempo di nuove.
Lo stile narrativo fa emergere chiaramente il dolore della scomparsa, le invidie e i vecchi rancori, la perdita e il bisogno di chiudere un capitolo della propria vita.
Mi ha ricordato un po’ Dieci Piccoli Indiani di Agatha Christie sopratutto per la sensazione che accompagna questo romanzo, come quello della Christie, di un anello che si stringe attorno ai sospettati mentre si scoprono le verità nascoste in profondità, i rancori ed i segreti del passato.

Consiglio questa lettura agli amanti del genere, i romanzi Gialli sono perfette letture autunnali e, nel mio caso, mi ha decisamente aiutato ad entrare nello spirito di mistero ed intrigo di Halloween.

Buona lettura!
• Caty •

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...