Senza filtri di Lily Collins ~ Recensione

Senza filtri è l’autobiografia di Lily Collins, attrice molto amata e conosciuta soprattutto per i suoi ruoli di Clary Fray nell’adattamento cinematografico di Shadowhunters e il suo recente ruolo nel film Into the Bone. Personalmente sono una fan di Lily Collins, la seguo ormai da anni vedendola maturare come attrice sul grande e piccolo schermo. Adoro leggere le biografie di personaggi famosi e scoprire qualcosa di più su loro e la loro vita, non mi sarei mai immaginata però ciò che ha dovuto affrontare questa attrice. Si pensa sempre di conoscere qualcuno solo perché lo vediamo i tv o leggiamo interviste, ma si nasconde un mondo dietro la facciata che viene mostrata al pubblico.
Voto: 🌟🌟🌟🌟

9788891522788_0_0_300_75

TRAMA

Ogni ragazza, prima o poi, si trova davanti a delle sfide importanti: accettare il proprio corpo, affrontare relazioni difficili, superare paure che sembrano insormontabili. Ed è successo anche a Lily. Lily sa che cosa vuol dire vivere per metà nella luce e per metà nel buio. Anche lei sa cosa vuol dire lottare per salvarsi. Significa guardarsi allo specchio e amarsi, accettare di essere strane e vulnerabili, ma proprio per questo meravigliose. E spesso, per riuscire a fare quel piccolo grande passo, basta qualcuno che ti prenda la mano e che ti dica che non sei solo.

 

RECENSIONE

Senza vergogna, senza rimpianti, solo Lily. Questo sottotitolo descrive in modo conciso ma accurato l’autobiografia.
Lily Collins si racconta senza tacere gli eventi più importanti della sua vita, da una relazione malata, ai disturbi alimentari, dalle dipendenze del padre, alla carriera che l’ha portata ad affrontare i suoi demoni. In questo libro scopriamo un lato nuovo e sconosciuto dell’attrice. Il mondo di Hollywood mostra sempre solo una faccia della medaglia, ma Lily ha voluto aprirsi con i fan e i lettori raccontando vicende personali e che vanno lette con tatto e che spingono ad ammirarla per la sua forza e onestà.Ciò che mi ha colpito di più è stata la difficile relazione che ha avuto con un ragazzo di cui non fa il nome. Ovviamente la mente corre subito alla lista dei suoi ex, ma non è quello il punto focale della storia. Lily parla di quello che ha dovuto affrontare per mostrarsi in tutti i suoi difetti, oltre che pregi, in tutte le sue debolezze e i suoi errori. Idolatrare qualcuno e cercare di cambiare sé stessi per raggiungere standard di modelle o attrici che vediamo ogni giorno sulle riviste è sbagliato e Lily con le sue parole e i suoi racconti cerca di spiegare proprio questo.

È un libro che si legge velocemente e lascia nel cuore una traccia indelebile. Consiglierei a tutte le adolescenti e le ragazze che non si amano e apprezzano come dovrebbero di leggerlo. In questo racconto senza filtri  non solo si entra a far parte della vita di Lily, ma si impara l’importanza del volersi bene e dell’accettarsi senza condizioni.

Buona lettura!
• Caty •

Annunci

3 risposte a "Senza filtri di Lily Collins ~ Recensione"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...