Una ragazza senza ricordi di Frances Hardinge

Una ragazza senza ricordi di Frances Hardinge è un libro per ragazzi pubblicato da Mondadori che racconta una storia all’apparenza bizzarra, ma in realtà originale e dalle sfumature tetre.
Voto: 🌟🌟🌟
047a6200ca717dfc29325b9d942beb8d

TRAMA

Triss ha un’unica certezza: da quando è caduta nel fiume Macaber, nella sua vita tutto è cambiato. Era una notte buia, di cui non riesce a ricordare nulla. I minuti passati sott’acqua sembrano averla trasformata: Pen, la sorellina di nove anni, ha paura di lei, e continua a dire che in realtà Triss non è più Triss. Sembrano pensarla così anche i suoi genitori, che bisbigliano sottovoce dietro porte chiuse celando segreti e misteri, come le lettere che continuano a ricevere da Sebastian, il figlio morto in battaglia durante la Prima guerra mondiale. E intanto Triss ha continuamente fame, una fame insaziabile e brutale, piange lacrime di ragnatela e si ritrova in un corpo sempre più fragile, che sembra fatto di foglie e fango. Ben presto, Triss scopre l’esistenza di un perfido architetto che vive tra il mondo reale e l’Altronde, una dimensione popolata di malevole creature senza volto, ed è lì che Triss e Pen devono avventurarsi, prima che sia troppo tardi.

 

RECENSIONE
Ambientato qualche anno dopo la fine della prima guerra mondiale la storia raccontata è perfetta per bambini e ragazzi, ma anche per lettori più adulti. Una ragazza senza ricordi è una fiaba dalle sfumature dark che parla di famiglia, del legame tra sorelle, della guerra e del peso della perdita tra eventi misteriosi e sovrannaturali. I messaggi del racconto colpiscono oltre ad intrattenere, provocano e spaventano.La storia inizia al risveglio di Triss, una ragazzina di buona famiglia, che ha perso parte dei ricordi dopo un misterioso incidente. Pian piano la memoria torna, ma la sensazione che qualcosa non quadri non l’abbandona sin dal primo momento.
Pen, la sorellina della protagonista, ha paura di lei e l’accusa di non essere sua sorella. Strane cose iniziano ad accadere e dopo una serie di colpi di scena e rivelazioni i segreti cominciano a venire a galla e l’incidente che ha dato origine a tutto acquista un senso.

I legami sono rappresentati in modo chiaro e rendono il racconto più realistico. Nonostante l’atmosfera fiabesca e misteriosa, il viaggio che compie Triss alla scoperta di sé stessa e del suo posto nel mondo e nella sua stessa famiglia, ha una profondità rara che aggiunge un tocco magico ad una storia speciale.
La bellissima copertina evoca perfettamente l’atmosfera e la trama del romanzo ed introduce nel modo migliore ai misteri che seguono Triss e la sua famiglia.
Lo stile è molto descrittivo, ma permette di scoprire la trama pian piano e visualizzare nella mente in modo chiaro tutte le stranezze del racconto.
Il magnifico rapporto tra Triss e Pen, i personaggi accattivanti, gli arcani e imprevedibili risvolti della storia sono solo alcuni dei motivi per cui dovreste leggere questo libro di Frances Hardinge. Rimarrete intrappolati in una storia fantastica e senza età, perfetta da leggere nel periodo di Halloween o se siete alla ricerca di un bel libro per ragazzi.

Buona lettura!
• Caty •

Annunci

3 risposte a "Una ragazza senza ricordi di Frances Hardinge"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...