6 cose impossibili di A.G. Howard (Recensione)

6 cose impossibili è l’ultimo romanzo di A.G. Howard pubblicato da Newton Compton e che conclude le avventure di Alyssa nel Paese della Meraviglie.

Voto: 🌟🌟🌟🌟

Il mio splendido migliore amico (#1): recensione
Tra le braccia di Morfeo (#2): recensione
Il segreto della regina rossa (#3): recensione

 

download-25
Titolo: 6 cose impossibili
Autore: A.G. Howard
Editore: Newton Compton
Uscita: 02/02/17
Prezzo: 12,90

Trama

Alyssa Gardner è finalmente andata nella tana del coniglio e ha il controllo del suo destino, dopo aver affrontato innumerevoli sfide e avventure straordinarie. destino, dopo aver affrontato innumerevoli sfide e avventure straordinarie. I tre racconti di questa raccolta narrano diversi momenti trascorsi dalla famiglia e dagli amici di Alyssa nel Paese delle Meraviglie. La madre di Alyssa, in Il ragazzo ne la ragnatela, rivive gli eventi che hanno portato alla salvezza dell’uomo che sarebbe diventato suo marito. Morpheus, invece, dà spazio ai ricordi di Jeb legati ai fatti narrati nel Mio splendido migliore amico. Infine, in 6 cose impossibili, Alyssa ricorda il periodo della sua vita dopo Il segreto de la Regina Rossa, e il ruolo che la magia ha avuto nel difendere la felicità di coloro che ama. Questo quarto capitolo della saga di A.G. Howard, che segue Il segreto de la Regina Rossa, fornisce uno sguardo più completo sul passato e sul futuro dei personaggi preferiti di questa avventura nel tempo.

Recensione

Sei cose impossibili di A.G. Howard è la novella conclusiva della serie che ha visto protagonista Alyssa, discendente diretta della famosa Alice di Carroll, che come la sua antenata entra a far parte attivamente delle vicende del Paese delle Meraviglie.
Il libro è composto da tre novelle che ci spiegano meglio la vita di Alyssa dopo la conclusione del terzo libro e dove troviamo due spiragli di vita narrati dalla madre di lei e alternativamente da Jeb e Morpheus.
Lo stile della Howard è sempre lo stesso: meraviglioso, per restare in tema, stupefacente e che suscita immagini vividissime nell’immaginazione del lettore.
L’elemento che contraddistingue però tutta la storia sono i personaggi: Alyssa, una vera eroina con fegato e tutto il coraggio di compiere scelte sensate che avremmo voluto vedere più spesso in tanti altri new adult; Jeb, che pur essendo il classico terzo incomodo, categoria che io aberro profondamente, non mi riesce proprio di odiarlo perché è meraviglioso anche lui nel suo essere testardo e sempre pronto a aiutare Alyssa anche se avrebbe tanto voluto essere lasciato fuori da quel mondo strano è inquietante che è diventato la nuova casa di lei; i genitori di Alyssa, lei che prova forte amore per lui e lui che è forse uno dei personaggi più buoni e onesti prodotti dalla penna della scrittrice, senza mai mostrare ombre o cattive intenzioni; e infine Morpheus, cattivo, manipolatore, astuto, arrogante e meraviglioso.
E forse Morpheus è davvero il personaggio meglio riuscito di tutta la storia; è lui che tira i fili della vicenda, è lui che sacrifica qualsiasi cosa per il paese che ama e per la ragazza che ama, è sempre lui a far capire ad Alyssa che lei appartiene al Paese delle Meraviglie che in lui trova perfetta incarnazione. È spesso crudele e machiavellico, ma sa amare come pochi, che poi alla fine è esattamente come nella vita reale: le persone difficili spesso sono le più portate ad amare intensamente.
Se avete amato i primi tre libri della saga, vi consiglio fortemente questa novella, dove ritroverete tutti quei personaggi e quell’atmosfera tipica della Howard che sa sempre stupire e meravigliare.

Buona lettura!

⭐ Elena ⭐

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...